venerdì 11 marzo 2011

Tiramisù delle feste

Dopo le feste avanzano sempre un sacco di dolci e se si tratta di pandori e panettoni... per qualche strano incantesimo non abbiamo proprio più voglia di mangiarli! Tutto quello di cui ci si abbuffava fino al giorno prima, non lo sopportiamo più.
Questo che vi racconto di seguito è uno dei miei rimedi preferiti per far fuori gli ultimi residui dei dolci di Natale.
 Da notare che è marzo ed è già finito anche il carnevale... e avevamo ancora un panettone :-)

Un panettone o pandoro
5 uova
5 cucchiai di zucchero
500g di mascarpone
100g di ricotta




Preparate la crema cose se fosse per un normale tiramisù: dividete le bianche d'uovo dalle rosse, montate a neve le bianche e sbattette le rosse con lo zucchero. Aggiungete alla ciotola con le rosse prima il mascarpone e poi la ricotta. Sbattette il tutto. Per ultime incorporate le bianche montate a neve, fatelo con delicatezza per non smontarle.
Quando la crema è pronta fate a fette non troppo grosse il vostro panettone/pandoro e poi iniziate a fare gli strati partendo dalla crema. Vi consiglio di non fare più di 2 strati di panettone/pandoro, rischierebbe di essere troppo pesante. Chiudete con uno strato di crema.

Ovviamente lo stesso trucchetto lo potete usare dopo la Pasqua ;-)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...