martedì 24 maggio 2011

Torta soffice al mascarpone

Eccomi qui con la prima ricetta da proporvi!! :)

E' una torta semplicissima e veloce da realizzare! L'ho provata per caso e... mi sono ritrovata a farla e rifarla! E' stata un successone ed è piaciuta a grandi e piccini!

Ecco la ricetta:

Ingredienti:
300 gr di farina
250 gr di zucchero
150 gr di mascarpone
100 gr di olio
3 uova
1 yogurt
1 bustina di lievito

Preparazione:
Amalgamare tutti gli ingredienti con un frullino elettrico partendo da zucchero e uova. Versare l'impasto in uno stampo imburrato e cuocere a 180° per circa mezzora!!

Provatela!! Ne vale la pena!! ;)

giovedì 12 maggio 2011

La pasta del fattore

Questa è una ricetta che ho provato qualche giorno fa quando ho avuto a disposizione un ingrediente un po' particolare... non facile da trovare e probabilmente nemmeno molto conosciuto, ma davvero buono!
Perché l'ho sperimentata giorni fa e la pubblico solo ora?
Beh perché in questo periodo ho davvero milioni di cose da fare e tra le tante... devo preparare il mio regno! cos'è? la nuova cucina!! ... che è nella nuova casa ... questo basti per definire il "milione di cose da fare" :-)

Ma non distraiamoci ... torniamo alla pasta del fattore. L'ho battezzata così in quanto ha ingredienti dell'orto, del bosco e della stalla. L'unione delle 3 cose ha dato... il fattore!



Ricetta per 2 persone:
mezza melanzana
una manciata di funghi misti (porcini e chiodini )
Prosciutto di filetto di vitello
pasta (reginette)
prezzemolo, sale & pepe
formaggio Grana
olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio

Lavate la melanzana e tagliatela a dadini. Lavate e pulite i funghi (o comprate un misto funghi surgelati se avete fretta ;-) ) e mettete il tutto in una pentola. Aggiungete uno spicchio d'aglio, sale & pepe, olio extra vergine d'oliva e fate cuocere. Quando mancano un 4-5 minuti a fine cottura, aggiungete il prosciutto di filetto che avrete precedentemente tagliato a fettine di un paio di millimetri di spessore e fatto a quadratini di circa 1 centimetro.

Nel frattempo lessate la pasta in acqua salata e scolatela un minuto prima di termine cottura.
Versate la pasta nella pentola con il sugo e spadellate per il restante minuto.
Servite spolverando con formaggio grana grattugiato.

Buon appetito!

lunedì 9 maggio 2011

Vi presento la pasticcera di casa!

Eccola, è lei!
Si chiama Giulia ed è la mia sorellina :-)
come vede è alle prese con un dolce... farina del suo sacco!

In famiglia piace a tutti cucinare e siamo tutti golosi di dolci.
L'ultima nata però è quella che più di tutti da sfoggio di certe qualità da pasticcera e decoratrice...
Infatti, se tutti ce la caviamo bene con la sostanza, sicuramente lei primeggia nella forma.

Anche per questo sarò lieta di averla qui con me in questo blog aprendo l'angolo di Giulia
un pagina completamente dedicata alle sue creazioni (dolci)

Sono sicura che solamente a vedere le foto vi verrà l'acquolina in bocca!!
E la cosa bella è che non sono solo dei bei dolci, ma sono anche buoni!!

E' con piacere quindi che vi do appuntamento nella sua pagina ... tra qualche giorno ;-)
Enjoy
Elisa

domenica 1 maggio 2011

Torta salata di zucchine e ricotta

Le torte salate fanno parte di quei piatti che vanno sempre bene, sono adatte ad ogni occasione. Per una cena, un buffet, un aperitivo... in genere piacciono a tutti, sono discretamente veloci da preparare e permettono di sbizzarrirsi in moltissime varianti.

Quelle che prediligo, anche per velocità di esecuzione, sono quella alle zucchine e quella agli spinaci. Subito a seguire quella alle melanzane.
Da non sottovalutare anche un altro vantaggio delle torte salate: si possono mangiare il giorno dopo e sono buone sia fredde che calde. Questo particolare le rende praticissime nel caso in cui dobbiate portare con voi uno spuntino...

Quella che ho preparato oggi è alle zucchine.

INGREDIENTI
una pasta brisée tonda (fresca)
3 zucchine
250g di ricotta
1 uovo
formaggio grana
sale & pepe

Stendete la pasta brisée in una pirofila tonda un po' più piccola della pasta stessa.
Tagliate le 3 zucchine a rondelle e fatele cuocere una decina di minuti con sale & pepe e un goccio d'acqua (quanto basta per evitare che si attacchino alla pentola). In una terrina mettete la ricotta e l'uovo; amalgamateli bene mescolando. Versate le zucchine nella terrina e continuate a mescolare.
Versate il composto sopra la pasta brisée e stendetelo bene aiutandovi con il dorso di un cucchiaio.
Spolverizzate con del formaggio Grana grattugiato e poi ripiegate i bordi della pasta che sporgevano dalla pirofila.

Cuocete a forno caldo a 190° per 25 minuti.
Sfornate quando è dorata.
Buon appetito!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...