venerdì 19 ottobre 2012

Muffin di patate americane

L'altra sera, dopo diversi anni, ho rimangiato le patate americane... non è che me mi piacciano moltissimo e così mi sono chiesta se esistono altri modi per mangiarle e, magari, renderle più gradevoli. Mi sono chiesta se si possono preparare in altri modi ma, soprattutto, se potessero essere un ingrediente valido per preparare un dolce! In questo periodo mi piace sperimentare nuovi ingredienti, nuove sperimentazione, utilizzare per un dolce ingredienti che di solito si usano per preparazioni salate...
Mi sono messa subito alla ricerca in rete ma non ho trovato molto, motivo in più che mi ha spinto a trovare una ricetta dolce con le patate americane!

Ingredienti per 18 muffin piccoli:
250 g  di patate americane
250 g di farina 00
125 g di burro
125 g di zucchero semolato
90 g di cioccolato bianco fuso
2 uova
3 cucchiai di latte
3/4 cucchiai di uvetta
2 cucchiaini di lievito
2 un pizzico di sale
1 bustina di vanillina
zucchero a velo (q.b)

Preparazione:
Iniziamo dalle protagoniste di questi muffin: le patate! Vanno lessate, sbucciate e schiacciate con una forchetta. In una ciotola  montate con delle fruste elettriche il burro quasi sciolto, le uova e lo zucchero. Aggiungete le patate, il latte, il cioccolato fuso e la vanillina continuando ad amalgamare il tutto. Aggiungete poi la farina, il sale ed il lievito. Per ultima aggiungete l'uvetta (a vostra discrezione) e se l'impasto vi sembra troppo "farinoso" aggiungete altri due cucchiai di latte. Versate l'impasto in appositi pirottini/stampi e infornate a 180° (forno già caldo) per 15/20 min. Verificate la cottura con la "prova stecchino". Lasciateli raffreddare, sfornateli e cospargeteli con lo zucchero a velo. 


Con questa ricetta partecipo al contest Un dolce al mese- Ottobre 2012 - Muffin e Cupcake” di Morena in cucina

5 commenti:

  1. Accipicchia che idea geniale! Davvero, non ci avevo mai pensato!
    A me le patate americane piacciono molto anche bollite e mangiate al naturale.
    Se posso darti un'idea, in America le tagliano a listelle e le friggono: PATATE AMERICANE FRITTE, sono buonissime!
    Ricetta inserita x la mia sfida di Ottobre!
    Grazie mille e buon week end!

    RispondiElimina
  2. sai che non ho mai usato le patate dolci, le ho mangiate da mia nonna da piccolissima e ho un vago ricordo che mi piacevano, ma poi non ho avuto altri incontro ravvicinati! ricetta segnata! in bocca la lupo ;)

    RispondiElimina
  3. Grazie mille Morena... vado subito a cercare la ricetta... non vedo l'ora di provarle!!!!!! :)
    Buona settimana!!!

    Ciao Claudia, è un po' quello che è successo a me... e proprio per questo ho voluto sperimentare qualcosa!! E ho già anche qualche altra ricettina in mente.. spero di riuscire a provarla!!

    ps: l'unica pecca è che secondo me non si mantengono tantissimo... sono buoni mangiati il giorno stesso o quello seguente!! ;)

    RispondiElimina
  4. che bell'idea usare le patate dolci, sicuramente sono da provare questi muffin!
    Grazie per essere passata da noi, ci uniamo ai tuoi lettori!
    Ciao
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un piacere Vale averti tra i miei lettori, grazie! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...